« Lacrime di coccodrillo | Principale | Reazioni in Romania »

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

alex

Certamente tu la pensi così e mi stà bene, ma io mi riferivo al fatto che l'amministrazione capitolina non ha mai veramente affrontato il problema. E' per questo che parlavo di Veltroni e non di altri, non come segretario del PD ma come sindaco.. Percè lui E' ancora il Sindaco di Roma e non ha fatto concretamente NULLA per affrontare il problema negli anni passati. Che oggi ci venga a dire che occorre un giro di vite, detto da lui, è francamente ridicolo.

Per quanto riguarda il discorso destra&sinistra, per carità, sfondi una porta aperta, le mie critiche alla sinistra non erano zuccherini per la destra, anzi..

Se poi hai letto qualche post precedente, lungi da me il pensare che la delinquenza sia solo straniera, anzi...

Il discorso sulle mafie riguarda anche la MAFIA ECONOMICA, ad esempio il sistema bancario che per salvare i suoi crediti nei confronti di Tanzi ha rovinato i piccoli risparmiatori.

Quindi le mie critiche alla politica prescindono i singoli schieramenti in quanto avrai forse notato che, al di là delle posizioni di facciata, TUTTI i politici se ne fregano dei problemi della gente, indipendentemente siano di destra o di sinistra (quelli di centro poi sono ancora peggio!).

La politica è tutta unita nel difendere gli interessi della CASTA (composta da politici-amministratori- affaristi- banchieri- grandi capitalisti-logge massoniche -chiesa-multinazionali-petrolieri -giornalisti venduti - ...). Questa è la realtà, che cioè i problemi dei cittadini sono ignorati da questa gente e gli esempi bipartisan sono innumerevoli, sia da parte di questo governo che da quello precedente di berlusconi...

I coglioni non sono quelli che un buona fede hanno votato a sinistra (ho il massimo rispetto per chi ha votato, anche se avesse votato per Mastella, figurati).
Certo, se ancora oggi uno non ha capito come girano le cose, come minimo è un pò ingenuo...
Chiaramente ripeto al di là delle proprie posizioni ideologiche di partenza, tutte stimabili a priori. però continuare a votare per prodi o berlusca, o anche solo a dare loro credito, è un esempio di italico "tafazzismo...."

Tubal e Sibilla

Ciao, mi dispiace leggere che tu segua l'onda della retorica. Mi riferisco a quando scrivi :"l'altra, quella buonista Veltroniana e di sinistra, ci dice che dobbiamo accogliere tutti a prescindere".
Io sono e mi sento di sinistra ma ti posso assicurare che non è proprio così come ci descrivi. Buonista... è un parola che non si addice quando si parla di questo argomento. Io come tanti di sinistra non diciamo che si debba accogliere tutti indistintamente, chi delinque è un criminale, sia romeno che albanese che italiano.
Le leggi ci sono e vanno rispettate. Per tutti, ma anche per Tanzi che ha rubato a poveri pensionati la liquidazione ed ora si sta beatamente rilassando nella sua villa con annesso parco di migliaia di ettari.
E' questa la differenza che da fastidio ai cattivi comunisti, che un lavavetri si auspica che venga ingabbiato per tre anni e che si lasci un Tanzi un Geronzi ect ect libero di tuffarsi in piscina.

Quanto alla destra non spreco neppure parole, per loro cavalcare quest'onda è una manna, poco gli importa chi subisce, la povera signora o il romeno di turno. L'importante è strillare contro il governo.

E' come la tiritera delle tasse. Pura retorica... con Berlusconi di certo il mio stipendio non era aumentato. Ect ect.

Scusa lo sfogo ma sono stanca di sentire sempre dire... quelli di sinistra sono coglioni . Perché è questo che risalta dall'essere buonisti in questo caso.

La legge va rispettata... per tutti.


I commenti per questa nota sono chiusi.

nonuke

L'universo blog

La mia foto

marzo 2014

lun mar mer gio ven sab dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Il lampo

Avvertenze

  • Creative Commons License
    Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
  • Per quanto riguarda la privacy...
    Questo blog non gestisce dati di nessun tipo e non raccoglie ed inserisce vostri dati in nessuna banca dati. Comunque mandare una Email per avere qualsiasi informazione
  • I vostri commenti..
    Devono essere rispettosi delle opinioni altrui e non andare contro la legge nè offendere nessuno. Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti, come ogni tentativo di diffamazione di terze persone. Verranno respinti i commenti che non seguono questi criteri. Ognuno è il solo responsabile di quello che scrive, civilmente e penalmente e scarica da ogni responsabilità il titolare del blog il quale comunque appena possibile eliminerà tutti i commenti giudicati contrari alle normative vigenti. Purtroppo sono stato costretto da ripetuti commenti diffamatori verso terze persone ad attivare la moderazione degli annunci. Avrei preferito non farlo, ma non posso correre il rischio di accorgermi dopo parecchio tempo di un commento a rischio diffamazione. Per il resto si accettano di buon grado opinioni divergenti, anzi opinioni diverse aiutano a capire meglio la realtà che ci circonda. Aspettiamo quindi un vostro contributo anche critico... basta argomentare le critiche e siete ben accetti!! Non spammate prego (ovvero non speditemi una valanga di commenti uguali o quasi) altrimenti i vostri commenti saranno tolti (e non lamentatevi poi....) Bisogna sapere usufruire nella maniera giusta della libertà di espressione!!
  • questo sito non è...
    Un periodico giornalistico o una agenzia di stampa. Neanche un luogo dove si commercia o si fanno operazioni economiche. Talvolta il Blog si interessa a titolo meramente didattico e divulgativo di arte, musica o altre forme artistiche di comunicazione, senza alcun lucrarci alcunchè. In questo caso, eventuali fotografie o altro materiale esemplificativo, video, musica o altro, se protetto dai diritti d'autore, o verrà solamente linkato ad altro sito o riprodotto a bassa risoluzione.(secondo quanto prevede la nuova legge sui diritti d'autore). Foto e disegni o sono di produzione propria o sono tratti tra quelli liberamente disponibili in rete. In caso aveste reclami in proposito potete comunicarceli. Agiremo di conseguenza. Chi volesse utilizzare testi, foto o qualsiasi altra cosa tratta dal blog, lo può liberamente fare, con l'unica accortezza di citare la fonte. Griazie della cortese attenzione che ci avete dedicato!
Blog powered by Typepad
Iscritto da 08/2006